Dolci

Torta alle castagne con cacao e mandorle

26 Novembre 2008 (Last Updated: 12 Novembre 2012)

Ed ecco il reportage della cena con Slow food che si è svolta il giorno di San Martino, durante la quale è stato presentato il mio libro ai soci.
Una serata molto piacevole a base di piatti tradizionali della cucina teramana, il tutto bagnato da un meraviglioso Montepulciano d’Abruzzo del 2006 della cantina del compianto Gianni Masciarelli, dulcis in fundo la mia torta alle castagne con cacao e mandorle accompagnata da una salsa inglese al rum.
La torta di castagne è stata protagonista anche della puntata di oggi di Primaditutto, si può fare anche senza cacao, ma così è più golosa manco a dirlo!!!!
Paolaaaaaa aspetto che mi dici se ti è piaciuta!!!!!!!

ingredienti

  • 500 gr. di castagne
  • 150 gr. di burro (110 gr. nella versione senza cacao)
  • 300 gr. di zucchero (200 gr. nella versione senza cacao)
  • 100 gr. di mandorle tritate
  • 4 uova
  • 75 gr. di cacao amaro
  • aromi a piacere, vaniglia, scorza d’arancia, rum
  • un pizzico di sale

Sbucciare le castagne e bollirle in acqua salata, fino a renderle morbide.
Spellarle, e schiacciarle in uno schiacciapatate, raccogliere la purea in una ciotola.
Sbattere i tuorli con lo zucchero ed aggiungere a questi le castagne, le mandorle tritate, il cacao e gli aromi scelti.
Montare a neve i bianchi ed aggiungerli delicatamente al composto.
Versare in uno stampo imburrato ed infarinato e cuocere in forno a 180° per circa 40 minuti.

Ed ecco la Torta alle castagne con cacao e mandorle con salsa inglese al rum

You Might Also Like

24 Comments

  • Reply
    Simo
    26 Novembre 2008 at 22:30

    Ady, davvero una cena superlativa…quella torta finale, poi……………………………………

  • Reply
    nocimoscate
    27 Novembre 2008 at 01:16

    WOW!!! Ma quante prelibatezze!!! La torta me la copio perché sembra bella “umida” come piace a me!!
    Sai che ho appena postato la vellutata di ceci e castagne? che bella sintonia!!!
    Cmq la torta voglio provarla al più presto!!

    Castagna

  • Reply
    gunther
    27 Novembre 2008 at 10:46

    la torta mi ha lasciato molto stupefatto, abinamento mandorle castagne non mi sembra niente male, complimenti

  • Reply
    CoCò
    27 Novembre 2008 at 11:32

    Piatti tradizionali che sembrano ben eseguiti a guardarli…però la tua torta supera tutto, come ne vorrei una fettina!!!

  • Reply
    manu e silvia
    27 Novembre 2008 at 11:45

    A parte il menù..davvero squisito..ma la torta è semplicemente divina!!
    un bacione

  • Reply
    Paola
    27 Novembre 2008 at 12:55

    Che bello alla fine ho la ricetta!!!! Ecchetelodicoaffà, sabato la faccioooooo, poi ti dico ma lo so già che è strepitosa ha tutti gli ingredienti che mi piacciono!!Esemplari gli altri piatti, la zuppa di ceci e castagne è favolosa, sarà che le castagne sono troppo buone!!!!Grazie cara Ady ti farò sapere!!!!Bacioni

  • Reply
    Cynthia
    27 Novembre 2008 at 14:14

    Oh those dishes are so delicious.

    Ady, is your book in English?

  • Reply
    Ady
    27 Novembre 2008 at 21:06

    *Simo :****
    *Castagna grazie , aspetto il responso, 😉
    *Gunther tu sei sempre gentile, l’abbinamento è azzeccatissimo, ;**
    *Cocò d’estate ci sono le castagne???? ;****
    *Manu&Silvia devo dire che la torta ha riscosso parecchio successo tra i soci! 😀
    *Paola hai visto alla fne ce l’ho fatta a pubblicarla, aspetto con ansia il tuo giudizio, un bacione!
    *Thanks darling, I’m sorry but my book is not in English, not yet…
    Hugs and kisses my friend

  • Reply
    Il Druido
    28 Novembre 2008 at 23:27

    Ciaooooooooo,chef sopraffina 😀
    Mica ti dimentico,impossibile ^_^
    Ciao Ady,buon weekend,un bacione 🙂

  • Reply
    SCIOPINA
    29 Novembre 2008 at 00:28

    Cioè..ehm spiegami..nella stessa serata avete mangiato tutto questo??????
    Ohmamammamia…………….
    i rigatoni mi fanno tanta gola e pure la zupa di ceci e castagne..

  • Reply
    Paola
    1 Dicembre 2008 at 12:53

    Adyyyyy, l’ho fatta è buonissima!!! L’ho accompagnata con una crema al mascarpone, perchè bisogna accompagnarla eh???? Oggi è rimasto un pezzetto che si stanno godendo le colleghe:)))) Brava e grazie ancora!!!

  • Reply
    Aiuolik
    2 Dicembre 2008 at 15:10

    Ho delle castagne tristi in cucina mi sa che le rallegro con questa torta!

  • Reply
    sali
    8 Dicembre 2008 at 00:47

    ottima cena bagnata con vino divino, dolce lo defineri sensuale, nolto azzeccato veramente fine. Tutto vero, testimoniato dal vero.

  • Reply
    v.
    20 Ottobre 2010 at 00:12

    buonissima!

  • Reply
    laura
    28 Ottobre 2010 at 14:53

    ciao a tuttiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  • Reply
    Samantha
    30 Ottobre 2010 at 21:16

    Sembra molto buona la torta… ma gli ingredienti non corrispondono al procedimento… come lo inserisco il burro?

  • Reply
    Ady
    30 Ottobre 2010 at 22:44

    Samantha il procedimento è spiegato qui: https://www.diariodiunapassione.it/dolci/torta-di-castagne-e-cacao/
    ciao

  • Reply
    antonella
    13 Novembre 2010 at 17:16

    ciao chef avrei una domanda perche’ogni volta che devo sbucciare le castagne ci vogliono tre ore!!!!ci sarebbe un metodo veloce!!fammi sapere grazie mille!!!!antonella

    • Reply
      Ady
      15 Novembre 2010 at 10:59

      Antonella prova a cuocere le castagne con tutta la buccia, almeno un passaggio lo salti ;))

  • Reply
    antonella
    16 Novembre 2010 at 17:03

    grazie tante ady il tuo suggerimento e’stato indispensabile!!la torta era squisita!!aspetto le tue nuove ricette!!!!alla prossima!!

  • Reply
    Mariagrazia
    20 Novembre 2010 at 22:30

    Buona buona deve rimanere umida e senza farina vero?

  • Reply
    Ady
    29 Novembre 2010 at 14:44

    Mariagrazia si deve rimanere umida all’interno 🙂

  • Reply
    renato
    19 Ottobre 2011 at 11:51

    ma i 150 gr di burro dove li metto a parte la teglia da imburrare che non lo specifichi?

  • Reply
    Ady
    19 Ottobre 2011 at 12:56

    Renato questo è il link della ricetta :
    https://www.diariodiunapassione.it/dolci/torta-di-castagne-e-cacao/
    ciao ciao

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.