RSS

Una torta di mele…speciale

ven, nov 18, 2011

Cucina naturale, Dolci

Adoro le mele, le golden e le renette sono le mie preferite, le renette mi piacciono molto cotte nei dolci, nello strudel.
Quando mi sono vista recapitare due cassette di mele Golden Melinda, potete immaginare la mia felicità.
Insieme alla mele c’era anche il bellissimo libro di Cristian Bertol, chef  trentino pluri stellato, “La prova del cuore”, scritto in collaborazione con Melinda per sostenere la “Fondazione trentina per l’autismo”.
Il libro lo trovate in vendita nel e-commerce di Melinda, insieme a tanti altri gadget e naturalmente alle mele ;)
60 ricette con prodotti trentini d’eccellenza, tra cui le mele appunto, il trentingrana, la cacciagione.
Nel suo libro Chef Bertol propone piatti legati al terrirorio che della sua terra hanno gli ingredienti, i colori e i profumi :

“Non ho l’ambizione e la presunzione di scrivere della cucina trentina, talmente varia ma troppo spesso, a torto, poco presa in considerazioen, voglio però in questo libro, scrivere della mia cucina trentina, l’interpretazione personalissima di un vasto mondo, da scoprire ed esplorare con rinvigorito entusiasmo.
Il fondo il mio motto è :Ama la cucina e lei ti amerà in eterno: i piatti realizzati con il cuore daranno profonde emozioni, e tali emozioni saranno ricordate”.

Beh siamo nel posto giusto allora no?

Quale modo migliore per gustare le mele trentine, a parte nature, se non una torta, la classica torta di mele, ma questa volta in versione light.
La ricetta me l’ha dettata, nel vero senso della parola, sul pullman da Milano  Cornaredo (ma di questo parlerò in un altro post;)), Lei che proprio quaòlche giorno fa ha postato la stessa torta con quantità leggermente diverse, ma sempre lei è!
E’ soffice e leggerissima, adatta alla colazione ma anche a un thè del pomeriggio e poi volete mettere che non c’è olio, nè burro?
*Io l’ho servita a fine pasto con una cremma inglese alla cannella, la ricetta la trovate qui ;)

Ingredienti per un stampo da 20/22cm

  • 150g di zucchero (io ho usato quello di canna)
  • 2 uova
  • 200g di farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 3 mele (io Melinda)
  • la scorza di un limone bio grattugiata
  • un cucchiaio di zucchero di canna per guarnire
  • un cucchiaino raso di cannella per guarnire
  • zucchero a velo q.b.

Battere le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose e chiare, aggiungere quindi la farina setacciata con il lievito, la scorza di limone grattugiata ed il latte.
Tagliare due mele a cubetti ed inserirla e nell’impasto, versare il tutto in una tortiera foderata da carta forno, guarnire con la mela rimasta tagliata a fettine sottili.
Spolverizzarec  con un cucchiaio di zucchero di canna mescolato ad un cucchiaino raso di cannella.
Infornare in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti circa.
Servire tiepida con la salsa alla canella e una spolverata di zucchero a velo.

_MG_6477-1

_MG_6478

_MG_6475

_MG_6471

_MG_6476

_MG_6480

_MG_6410

_MG_6404

_MG_6417

, , , ,

15 Commenti

  1. Alelunetta Says:

    Buone le Melinde!! Le Golden mi piacciono, anche se ultimamente le trovo troppo dolci e giro la mia preferenza sulla vasta gamma delle rosse. Interessante la ricetta senza grassi e il libro, beh, vista la mia mania libraria sarebbe carino da sfogliare! :) baci! Piesse: attendo mail su Cornaredo!!!!!!!!!! xxx

  2. Maura Says:

    adyyyyyyyyy tesoro belloooooooo…ti ricordi di me ????
    Ti mando un bacione sei sempre la numero uno !!!!!!
    Kiss

  3. Fico&Uva Says:

    Eccociii ciao Ady, ci prendiamo una fettina della tua torta e non ti perdiamo più!!
    Un abbraccio, è stato bello conoscerti!

  4. Pippi Says:

    Ady cara stavo appunto scrivendo da Anna Maria che poco fa presa da una voglia di dolce mi sono mangiata due belle fette di torta di mele fatta da mia mamma….. la mia preferita! Mi piace molto l’idea di servirla con una crema alla cannella!
    spero di rivederti prestissimo
    un abbraccio
    Pippi

  5. alexandra Says:

    sempre lei è!!! che buona!!! dopo i bagordi con i panettoni ci pensavo proprio oggi:e una torta di mele, no? come stai oggi?

  6. Roxy Says:

    Io adoro ogni tipo di dolce in cui ci siano le mele….e questa torta è assolutamente da provare!!!!

  7. scamorza bianca Says:

    Crema inglese alla cannella… sto deglutendo….
    Ti va di passare anche da noi a dare una sbirciatina? Buona serata

  8. Giuliana Says:

    Le ricette di torte di mele non sono mai troppe e questa sembra ottima!!! Ciao

  9. Gata da Plar Says:

    mamma quanto mi piacciono le torte di mele!!! :P ***
    proprio qualche giorno fa ne ho fatta una simile ed è sparita in un baleno! :D DD

    un caro saluto e a presto!

  10. Giovanna Says:

    Ciao Ady è la prima volta che passo da qui, sono rimasta piacevolmente sorpresa…i dolci alle mele sono i miei preferiti…mi hai conquistata ;) !!!

  11. Alessandra Says:

    Ciao anch’io è la prima volta che passo di qui, facebook mi ha suggerito il tuo nome e sono venuta a curiosare. Il tuo dolce alle mele mi ha conquistata, lo metto sulla lista delle cose da provare questa settimana! Ti farò sapere. Ciao

  12. Ady Says:

    Grazie a tutte, la torta eè davvero molto buona e se ne può mangiare un pezzetto in più senza troppi sensi di colpa, un abbraccio ;-)

  13. Graziella Says:

    Buona la torta di mele!!!! E questa deve essere speciale.

  14. Ady Says:

    Ciao Bruna, provalo vedrai che ti darà un sacco di soddisfazione, grazie mille :)

  15. Ady Says:

    Allora fammi sapere Bruna mi raccomando, ciao e grazie della visita :)

Lascia un Commento