Primi

Linguine con pachino zebrati al forno

28 Luglio 2010 (Last Updated: 22 Marzo 2021)

La ricetta di oggi è semplice e veloce, ha i profumi del basilico dell’origano, dell’estate.
L’idea è nata trovando al mercato questi deliziosi pomodorini pachino zebrati, ad un prezzo non proprio economico, però come si dice dove c’è gusto non c’è perdenza o no?
Ahimè si deve accendere il forno, ma le temperature oramai sono più accettabili quindi non sarà un sacrificio troppo grande, anche perchè ne vale assolutamente la pena 😉
In questo momento, mentre sto scrivendo mi viene in mente che i pomodorini si potrebbero anche fare su di una piastra, in realtà ne servono solo alcuni per la guarnizione del piatto, gli altri andranno frullati.

Enjoy

 

 

 

 

Linguine con pachino zebrati al forno

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Pranzo, cena Italiana
By Ady Serves: 4
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 40 minuti Total Time: 50 minuti

Un primo piatto estivo

Ingredients

  • 350 g di linguine
  • 500 g di pomodorini
  • 100 g di pangrattato
  • origano secco q.b.
  • un piccolo pezzetto di aglio fresco
  • sale e pepe
  • olio extravergine d'oliva q.b.

Instructions

1

Lavare i pomodorini e tagliarli a metà, disporli in una teglia da forno foderata con della carta forno.

2

Preparare la panure aromatica mescolando al pane grattugiato 2 cucchiai di olio, l'aglio tagliato finemente, l'origano, sale e pepe o peperoncino.

3

Disporre su ogni pomodorino un pò della panure preparata ed infornare a 200° per circa 30 minuti.

4

Togliere dal forno i pomodorini lasciarne da parte 3 o 4 per guarnire i piatti, il resti frullarli aggiungendo un pò di acqua di cottura della pasta.

5

Scolare la pasta al dente condirla con la crema di pomodorini, guarnire con quelli lasciati da parte e servire.

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    Anna
    28 Luglio 2010 at 23:49

    Ciao Ady!Questi pachini sono bellissimi!!! E la ricettina anche se veloce è gustosissima poi per me che sono una che va sempre di fretta e l’ideale.
    baci

  • Reply
    jacopo
    29 Luglio 2010 at 00:24

    Anche io mi sono innamorato dei pachino zebrati (se non fosse per…. il nome hahahahaha)
    Ottimo, mi fai anche questo piatto veeeerooooo ??? 😀

  • Reply
    Valeria
    29 Luglio 2010 at 11:10

    questi mi son nuovi e li trovo bellissimi!:)

  • Reply
    Alex
    30 Luglio 2010 at 06:58

    Mi hai ricordato una ricetta che facevo tanto tempo fa e che stranamente è finita nel dimenticatoio. Niente di più buono di una pasta fatta con i pomodorini gratinati. E poi questa varietà (zebrata o tigrata :-)) è eccezionale. Una mia amica ce l’ha in giardino e ogni tanto me ne da un po’.
    Baci

  • Reply
    Sandra
    30 Luglio 2010 at 15:50

    enjoy???
    Enjoyyyyyyyyy!
    mammamia che spettacolo devono essere una goduria pazzesca.
    😛
    un abbraccio teacher

  • Reply
    Ady
    3 Agosto 2010 at 23:24

    *Anna bentornata grazie mille un bacio 🙂
    *Jacopo ahahahah devi vedere se esistono giallo rossi 😉
    *Valeria sono davvero belli ma anche molto buoni, ciaoooooo
    *Alex, li trovo davvero saporiti e poi sono davvero bellissimi un abbraccio 🙂
    *Teacherrrrrr un grande abbraccio e buone vacanze 😉

  • Reply
    ( parentesiculinaria )
    28 Agosto 2010 at 14:22

    Bloggerellavo qua e là e mi son trovata qua. Ho appena finito pranzo e mi è tornato l’appetito… ci tenevo a dirtelo! 😀

  • Reply
    Ady
    29 Agosto 2010 at 22:33

    Parentesi culinaria grazie mille della visita e dei complimenti, far venire fame è il mio lavoro ;))

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.