Dolci/ Pane panini & co.

Treccia semidolce alla vaniglia

23 Luglio 2013 (Ultimo Aggiornamento: 27 Febbraio 2021)

Sono tornata da qualche settimana dalla mia lunga, lunghissima a considerare dalle foto che ho fatto, vacanza in Provenza, ma la mia testa non vuole rimettersi al lavoro.
Eppure settembre è vicino ed io ho delle scadenze da rispettare, non ce la farò mai!
Nel frattempo tra una foto della Provenza ed una per il mio nuovo libro 😉 accendo il forno, perchè senza mettere le mani in pasta non ci posso proprio stare, tanto che ho cucinato anche per i francesi!
Questa treccia è fantastica, soffice e profumata di vaniglia, con poco zucchero  e se ve ne avanza qualche fette mettetela nel tostapane e sentirete che profumo 🙂

Io come ben si vede dalle foto l’ho preparata per la colazione, con la crema splamabile alla nocciola di cui però vi parlerò nel prossimo post.
Stay tuned…

Treccia semidolce alla vaniglia

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Colazione, merenda Italiana
Da Ady Porzioni: 6/8
Tempo Di Preparazione: 18 ore Tempo Di Cottura: 25/30 minuti Total Time: 18 ore e 30 minuti

Una treccia per la colazione, semidolce.

Ingredienti

  • 500 g di farina 00 (io  Petra 1  )
  • 60 g di zucchero di canna
  • 150 g di latte
  • 80 g di burro
  • 3 tuorli
  • 100 g di acqua
  • 5 g di lievito di birra
  • un pizzico di sale
  • 1/2 bacca di vaniglia
  • per la finitura
  • 1 tuorlo
  • un cucchiaio di latte

Istruzioni

1

Preparare una biga con 150 g di farina, l'acqua e il lievito sciolta al suo interno, mescolare il tutto velocemente e porre in una boule a lievitare, il mio consiglio è di preparare la biga il giorno prima e di metterla in frigo fino ad un paio d'ore prima di preparare l'impasto finale.

2

Preparare l'impasto principale unendo tutti gli ingredienti, la farina (350 g), il burro pomata, i tuorli, il latte, il sale, lo zucchero, la vaniglia.

3

Una volta amalgamato bene l'impasto, sia che lo facciate a mano sia nella planetaria,  aggiungete la biga a pezzetti e lavorate bene fino ad avere un impasto omogeneo e liscio.

4

Mettere nuovamente a lievitare fino al raddoppio.

5

Formare quindi la treccia e metterla in una teglia rettangolare foderata da carta forno.

6

Accendere il forno a 190° e porvi vicino la treccia così che nel mentre si riscalda l'impasto ricomincia a lievitare.

7

Spennellare con il tuorlo diluito con il latte ed infornare per circa 20-25 minuti.

Ti potrebbero piacere anche:

Non Ci Sono Commenti

Lascia una Risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.