Un pò di me

La buona cucina scende in piazza: inizia il “Fini Tour, la strada del gusto”.

31 Agosto 2012 (Last Updated: 4 Marzo 2021)

“Il segreto del nostro successo sta tutto nella genuinità dei prodotti. Poche manipolazioni, poche elaborazioni.

La roba da mangiare l’ha inventata il Padre Eterno, noi dobbiamo soltanto cuocerla, tutt’al più possiamo insaccare la carne di maiale e impastare la farina”

Telesforo Fini

 

Da cento anni FINI lavora ingredienti genuini, selezionati e di qualità garantita, per offrire ogni giorno il meglio. Il forte legame con il territorio, l’amore per i sapori autentici e la capacità di accostare sapientemente gli ingredienti hanno dato vita a ricette semplici e gustose, ma anche a proposte più originali e sorprendenti, che trovano ragion d’essere su ogni tavola.

La ricca gamma di prodotti tra i quali scegliere viene costantemente arricchita da nuove proposte.

Massima è l’attenzione in Azienda per la scelta di ingredienti accuratamente selezionati e spesso DOP o IGP quale base di un’alimentazione genuina e gustosa, l’esempio rappresentativo è il tortellino prodotto dall’Azienda, che si rifà il tutto e per tutto al disciplinare della Camera di Commercio di Modena.

Fortissimo per Fini è il legame con il territorio di nascita e di appartenenza, l’Emilia, un legame che oggi si racconta anche attraverso:

-il lancio di una linea chiamata Selezione Emiliana

-un progetto su cui l’Azienda sta investendo molto per aiutare le popolazioni colpite dal territorio in Emilia

La linea Selezione Emiliana Fini è emblema del gusto e racchiude il meglio del territorio al quale appartiene: sei ricette storiche della cucina regionale preparate esclusivamente con ingredienti selezionati garantiti. Il “TORTELLINO DI MODENA con Prosciutto Crudo e Parmigiano Reggiano”  è preparato da FINI secondo il disciplinare della CCIAA di Modena – che impone severi requisiti circa gli ingredienti e il processo produttivo – per tutelare la tradizione del vero Tortellino, prodotto esclusivamente nella provincia di Modena, senza l’utilizzo di aromi aggiunti o pangrattato. Il CAPPELLETTO EMILIANO viene proposto da Fini con “Mortadella Bologna IGP” e “Parmigiano Reggiano DOP”, secondo la tradizione.

Nel mese di ottobre Fini, in occasione del centenario del marchio, porta in giro per le principali piazze della penisola, la miglior tradizione della pasta fresca italiana con particolare attenzione all’innovazione e alla cultura gastronomica made in Italy.

Il Tour Fini “La strada del gusto” rientra nell’ambito delle attività promosse dall’Azienda in occasione delle celebrazioni del proprio centenario.

4 le tappe, in 4 importanti piazze italiane, con assaggi, degustazioni e  attività educational di prodotto.

Le piazze coinvolte dall’iniziativa:

Modena

Bologna

Verona

Firenze

La prima tappa è Modena il  6 e 7 ottobre in Piazza Roma, per le altre date vi aggiornerò più avanti.

Nelle  giornate previste per ogni tappa tutti gli interessati potranno partecipare alle iniziative organizzate da Fini in forma gratuita e secondo un’agenda di appuntamenti predefinita.

Lo chef che presenterà le ricette durante il tour è Danilo Angè e ci saranno 4 foodbloggers, una in ogni piazza.
Insieme a me ci saranno:

Alessia Gavioli per la tappa di Modena

Alexandra Asnaghi per la tappa di Verona

Erica Ferreri per la tappa di Firenze

Ecco perché quando mi hanno chiesto se volevo aderire al progetto Fini, Strade del gusto ho accettato con entusiasmo.

Quindi se volete essere con me a Bologna e presentare la vostra ricetta, preparate i tortellini o i cappelletti della linea di pasta fresca “La Selezione emilana” Fini, conditeli con uno o più degli  ingredienti elencati di seguito, fotografatela, fate un post sul vostro blog linkandolo al post della blogger responsabile della tappa e al blog Fini ed incrociate le dita, potreste venire con me in piazza e vedere realizzata dallo chef Danilo Angè la vostra ricetta!!!

 

Ecco gli ingredienti dai quali scegliere per il condimento dei tortellini o dei cappelletti.

  • Ricotta fresca
  • mortadella
  • parmigiano reggiano
  • squacquerone
  • rucola
  • noci
  • spinacini freschi
  • passata di pomodoro
  • funghi freschi coltivati tipo champignon o pioppini
  • pomodorini ciliegini
  • basilico
  • Prezzemolo

Ovviamente non sono elencati ma si possono usare olio, sale, pepe, peperoncino condimenti (sale, olio, burro, aceto, soia, etc), spezie, erbe aromatiche, aglio, cipolle e scalogno.

Le ricette dovranno essere necessariamente di semplice esecuzione per poter essere preparate per un alto numero di persone.

Allora forza, aspetto le vostre ricette, scatenate la fantasia ;))

Termine ultimo per inviare le ricette il 28 settembre 2012 ore 24.00, dove?
Lasciatemi il link alla vostra ricetta qui sotto e in bocca al lupo!!!

Seguiranno nei prossimi giorni aggiornamenti e/o novità

Stay tuned and enjoy !

You Might Also Like

26 Comments

  • Reply
    Lorella
    31 Agosto 2012 at 14:37

    Ci proverò! 😉

  • Reply
    Ady
    31 Agosto 2012 at 14:42

    Evvaiiiiiiiii grazie Lory!

  • Reply
    La buona cucina scende in piazza: inizia il “Fini Tour, la strada del gusto”. | CookingPlanet
    3 Settembre 2012 at 12:11

    […] La buona cucina scende in piazza: inizia il “Fini Tour, la strada del gusto”. […]

  • Reply
    Silvia
    4 Settembre 2012 at 21:04

    Bellissima iniziativa! Forse posso organizzarmi per Firenze!

    • Reply
      Ady
      5 Settembre 2012 at 08:38

      Ciao Silvia, ti aspettiamo :))

  • Reply
    CoCò
    4 Settembre 2012 at 22:33

    Cara Ady pensarti nella mia Modena che bello! Dirò a mia sorella di prenotarsi per la tappa ( a Modena ci vive) e di venire ad abbracciarti in mia vece

    • Reply
      Ady
      5 Settembre 2012 at 08:39

      Cocò ciao cara, dai che Modena e Bologna non sono così lontane!

  • Reply
    CoCò
    4 Settembre 2012 at 22:38

    Scusa Ady sarà l’ora purtroppo ma tu a Modena non ci sei sarai solo a Bologna?

    • Reply
      Ady
      5 Settembre 2012 at 08:39

      Si Cocò io sarò solo a Bologna il 15 ottobre!
      Ti aspetto!!

  • Reply
    jacopo
    5 Settembre 2012 at 20:21

    Non garantisco, perchè è un periodo a mille, ma ci provo 🙂

    • Reply
      Ady
      6 Settembre 2012 at 09:54

      Ti aspetto! grazie :*

  • Reply
    lorenza
    6 Settembre 2012 at 09:38

    si Ady….ci provo assolutamente, quindi devo usare solo ingredienti che hai elencato di sopra giusto?

    • Reply
      Ady
      6 Settembre 2012 at 09:54

      Si Lorenza, uno o più degli ingredienti elencati, grazie!

  • Reply
    Vi aspetto a Bologna il 15 ottobre ;) | Le Ricette di Ady
    14 Settembre 2012 at 16:57

    […] devono contenere uno dei due prodotti Selezione Emiliana in abbinamento ai prodotti elencati qui. Io vi aspetto a Bologna domenica 15 settembre insieme allo chef Danilo Angè, che preparerà sul […]

  • Reply
    orecchini.di.perle
    22 Settembre 2012 at 08:07

    Carissima Ady, ce l’ho fatta. Sono riuscita a realizzare la ricetta (in tempo!) per il tuo carinissimo contest!
    Ecco il link:

    http://cucina-mon-amour.blogspot.it/2012/09/tortellini-al-crudo-con-pesto-di-rucola.html

    Grazie ancora per la bella opportunità. Un abbraccio, a presto.

  • Reply
    Sabrina&Luca
    25 Settembre 2012 at 20:33

    Ecco quà la nostra ricetta

    http://saporidivini.blogspot.it/2012/09/tricolore-gratinato-di-tortellini-fini.html

    Un abbraccio da tutti e 3

  • Reply
    Sabrina&Luca
    25 Settembre 2012 at 21:28

    Non vedendo il commento ci è venuto il dubbio che tu abbia la moderazione.
    Nel caso ecco il link

    http://saporidivini.blogspot.it/2012/09/tricolore-gratinato-di-tortellini-fini.html

    Ancora buona serata
    Sabrina&Luca+Alice Ginevra

  • Reply
    > TRICOLORE GRATINATO DI TORTELLINI – "FINI TOUR, LA STRADA DEL GUSTO" | Giornale Blog
    26 Settembre 2012 at 11:40

    […] un post di intervallo dal racconto delle nostre vacanze perchè ci teniamo a partecipare ad un Contest al quale siamo stati invitati a partecipare da Ady, una blogger ed una persona per la quale […]

  • Reply
    Staximo
    27 Settembre 2012 at 07:47

    Ecco il mio post!!!! Ce l’ho fatta anche se la ricetta non spicca per originalità…
    http://www.lospaziodistaximo.com/2012/09/tortellini-in-verde-per-il-fini-tour.html

    Ciao,
    Simona

  • Reply
    Gratin di cappelletti, ricotta e spinaci « Volevo fare lo chef
    28 Settembre 2012 at 16:22

    […] li ho pure gratinati! Arghhhh!!! Altrimenti potrebbe non rivolgermi più la parola ;)) Su invito di Ady che ha lanciato la food-sfida legata al “Fini Tour, la strada del gusto” e alla nuova […]

  • Reply
    Alelunetta
    28 Settembre 2012 at 16:28

    Ciao Ady!
    Arriva, ultima, ma arriva, anche la mia ricetta!! bacio

    https://volevofarelochef.wordpress.com/2012/09/28/gratin-di-cappelletti-ricotta-e-spinaci/

  • Reply
    susanna
    28 Settembre 2012 at 21:50

    ho fatto molta difficoltà a trovare la materia prima ma alla fine ce l’ho fatta! ecco qui la mia proposta per te, spero di aver fatto tutto per benino 🙂
    http://blog.giallozafferano.it/loscrignodisusy/cappelletti-con-funghi-e-ricotta/

  • Reply
    Ecco chi sarà con me a Bologna il 14 ottobre ;) | Le Ricette di Ady
    11 Ottobre 2012 at 12:59

    […] ormai giunti alla prossima tappa del Fini tour, La strada del gusto, domenica 14 ottobre sarò in piazza 8 agosto a Bologna insieme allo chef Danilo Angèche sul Truck […]

  • Reply
    cappelletti con funghi e ricotta
    17 Febbraio 2013 at 17:03

    […] blog in questione è QUESTO  e la sfida lanciata da Ady prevede però un’ulteriore difficoltà: bisogna preparare un […]

  • Reply
    trasloco-internazionale
    15 Maggio 2013 at 23:35

    Ciao! Vorrei solo dire un grazie enorme per le informazioni che avete condiviso in questo blog! Di sicurò diverrò un vostro fa accanito!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.