Primi

Zuppa d’orzo alla trentina

11 Febbraio 2010 (Ultimo Aggiornamento: 30 Marzo 2021)

Oggi puro confort food, un piatto caldo, corroborante, che riscalda il corpo e l’anima 😉
La ricetta è  di Laura Ravaioli, non serve dire altro se non, fatela e vi innamorerete della sua goduriosa semplicità.
Si cuoce in 20 minuti, l’unica difficoltà, se così si può chiamare, e quella di tagliare tutte le verdure al coltello alla julienne, ma credo vengano bene anche grattugiate in un blender.
Se tagliate le verdure al coltello resteranno croccantine, io le preferisco, ma se amate una consistenza più cremosa allora grattugiatele pure.
Con questo freddo, in una settimana l’ho fatta ben tre volte, anche perchè è piaciuta moltissimo!
Grazie Laura 😉

 

Ti potrebbero piacere anche:

6 Commenti

  • Risposta
    Sandra
    11 Febbraio 2010 17:32

    😉
    ci vorrebbe proprio con questo freddo!
    Un abbraccio e che bella luce quella foto
    :-*

  • Risposta
    federica
    11 Febbraio 2010 21:37

    caspita è una meraviglia!! complimenti!

  • Risposta
    La Cucina Italiana
    15 Febbraio 2010 11:12

    Ciao!
    Partecipa anche tu al contest del mese de LA CUCINA ITALIANA: IL BRASATO.

    Per maggiori info:

    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10-03-10

    Buon lavoro!

  • Risposta
    fede
    15 Aprile 2012 16:39

    Ottimo, l’ho fatto oggi! Ricetta semplice e gustosissima! Io l’ho lasciato meno “brodoso” perchè lo preferisco un po’ più consistente 😀 Ha superato la prova-moroso, che è trentino 😀 Grazie!

    • Risposta
      Ady
      16 Aprile 2012 17:43

      Grazie a te, felice che sia piaciuta anche al moroso ;))

  • Risposta
    danilo
    2 Dicembre 2012 15:07

    e le zucchine?

  • Rispondi a danilo Annulla Risposta

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.