Dolci

Bignè fritti con crema alla vaniglia

18 Febbraio 2010 (Last Updated: 30 Marzo 2021)

Lo so, lo so carnevale è ormai passato, siamo in quaresima e queste cosine qui non si dovrebbero mangiare più 😉
Devo aver sbagliato qualcosa e la pubblicazione programmata del post non ha funzionato.
Quindi ve le beccate oggi queste fantastiche cosine fritte carnevalesche ahahah, ma anche no, perchè se vi va di preparare un dessert da leccarsi i baffi,  potete preparare i bignè e magari servirli non farciti, ma con della crema da accompagnamento 😉
La crema che ho usato per riempire i bignè fritti è quella alla panna ormai collaudata di Paoletta, cremosa e voluttuosa, se vi avanza mettetela nei bignè..altrimenti…;-)

 

 

 

 

Bignè fritti con crema alla vaniglia

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Dolci, dessert Italiana
By Ady Serves: 6/8
Prep Time: 10 minuti Cooking Time: 30 minuti Total Time: 40 minuti

Irresistibili come tutti i dolci fritti

Ingredients

  • per i bignè:
  • 250 g di acqua
  • 60 g di burro
  • 125 g di farina
  • 3 uova
  • 30 g di zucchero
  • un pizzico di sale
  • Per la crema pasticcera alla panna:
  • 300 ml di latte
  • 200 ml di panna fresca
  • 2 uova intere
  • 150 g di zucchero (io ne ho messi 120 g)
  • 40 g di farina ( io ho usato 50 g di maizena)
  • un baccello di vaniglia
  • Per la finitura:
  • zucchero a velo
  • olio di semi di arachidi per friggere

Instructions

1

Preparare la crema pasticcera portando a bollore il latte , la panna fresca, i semini della bacca di vaniglia e  metà dello zucchero.

2

A parte montare le uova con il restante zucchero e la maizena, quindi aggiungere il latte e la panna bollente e rimettere tutto sul fuoco a far addensare.

3

Preparare i bignè, portando a bollore l'acqua con lo zucchero e il burro, quindi aggiungere tutto di un colpo la farina togliere dal fuoco e mescolare bene fino a quando l'impasto non si riunisce in un palla, rimettere sul fuoco basso e cuocere fino a quando sul fondo del tegame non si formerà una pellicina bianca.

4

Far intiepidire l'impasto quindi aggiungere un uovo alla volta, aiutandosi o con un frullino elettrico oppure con un planetaria.

5

Portare l'olio a 160-165 gradi e friggere i bignè un poco alla volta altrimenti la temperatura dell'olio si abbassa, aiutandosi con due cucchiaini.

6

Una volta cotti i bignè farcirli con la crema e spolverizzarli di zucchero a velo ;-P

You Might Also Like

15 Comments

  • Reply
    terry
    18 Febbraio 2010 at 15:47

    Ma pensa…oggi io ho postato i miei primi bignè…ora che mi son lanciata ed ho superato lo scoglio bignè..potrei lanciarmi in questi!
    cmq complimenti, sei davvero brava!:)
    terry

  • Reply
    Ady
    18 Febbraio 2010 at 15:50

    Grazie Terry, dai lanciati se pò ffà baci ;-))

  • Reply
    carlotta
    18 Febbraio 2010 at 21:26

    Questa crema alla vaniglia sembra fantastica! wow!

  • Reply
    federica
    18 Febbraio 2010 at 22:14

    Sublimi!!! complimenti!!! ciao!

  • Reply
    genny
    19 Febbraio 2010 at 09:59

    boooni!!!

  • Reply
    CoCò
    19 Febbraio 2010 at 13:30

    Ady mamma che mi hai fatto le sole immagini mi mettono l’acquolina in bocca e Quaresima a parte per domenica un dolcino lo preparo comunque mi attira molto questa crema che proponi

  • Reply
    Alex
    20 Febbraio 2010 at 08:53

    Mi sto facendo una scorpacciata di fritti virtuali! Sto scoppiando 🙂 Che belli quei semini di vaniglia. Un bacio

  • Reply
    Luciana
    20 Febbraio 2010 at 17:36

    Ciao complimenti per la buonissima ricetta…con la crema alla vaniglia non li ho mai assaggiati…devono essere molto delicati…buoni…un bacio Luciana

  • Reply
    tuorlo e francy
    20 Febbraio 2010 at 22:29

    che bontà!!!

  • Reply
    CoCò
    21 Febbraio 2010 at 19:30

    Dy devi partecipare alla mia raccolta http://www.saleepepequantobasta.com/2010/02/il-gusto-in-un-cucchiaioper-festeggiare.html
    passa parola

  • Reply
    anto61
    23 Febbraio 2010 at 09:40

    Ady, ciao buongiorno!!!Come va su Gambero Rosso ???Ho avuto da fare, mi sono persa qualche puntata!!! forza bordeaux, forza Ady!!! Ma a Primaditutto ci torni vero ? il più tardi possibile comunque , spero che arrivi fino alla fine!!!! I bignè sono sublimi!!!!!!!!!!!!!!!!

    Un abbraccio. Anto61

  • Reply
    Alessia
    26 Febbraio 2010 at 16:11

    Essendo oramai drogata di vaniglia, ho annusato il profumo dei tuoi bigné sulla rete e sono arrivata dritta dritta al post…

    Che meraviglia. E belle foto, ne danno un’immagine decisamente appetitosa.

    saluti

    Alessia

  • Reply
    Ady
    26 Febbraio 2010 at 17:55

    Grazie a tutti per i complimenti ;-***
    *Anto61 due brutte notizie devo darti, la prima è che sono uscita dalla Scuola, ma va bene così è un gioco, la seconda è che non mi vedrai più a Teleponte 🙁 mi dispiace, ma resta sintonizzata non è detto che spunti fuori da qualche altra parte..chissà ;-))
    *Cocò ti giuro che ci proverò baci cara ;-))

  • Reply
    shamira Gatta
    1 Marzo 2010 at 15:02

    Il carnevale sarà anche passato, ma una delizia così io me la mangerei tutto l’anno!

  • Reply
    La Cucina Italiana
    12 Marzo 2010 at 16:20

    Ciao!
    Partecipa anche tu al Contest di Marzo de LA CUCINA ITALIANA dedicato al TIRAMISU’!

    Per info:
    http://www.lacucinaitaliana.it/default.aspx?idPage=862&ID=337208&csuserid=2112&ar=

    Scade il 10/04/10.
    Buon lavoro!

  • Rispondi a CoCò

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.