Antipasti

Frittelle di zucchine con dip ai cetrioli

27 Settembre 2009 (Ultimo Aggiornamento: 30 Marzo 2021)

Prima che l’estate finisca definitivamente e che le zucchine tornino ad essere piene di acqua e povere di sapore, queste frittelle come aperitivo o piccole piccole con finger food, potete ancora farle no?
Io le adoro d’estate le faccio spessissimo, cambiando semmai il dip, questa volta ho optato per un simil tzatziki, yogurt greco, cetrioli, sale e pepe senza aglio, ma ad esempio starebbe benissimo anche un dip ai peperoni, al gorgonzola ecc…

P.S. Belle le mie teglie in ceramica da forno a forma di girasole vero??? In altri post ve ne farò vedere delle altre ;-))
Regalo di compleannoooo, grazieeeeeeeeeeee amici ;-)))

 

 

Frittelle di zucchine con dip ai cetrioli

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...
Antipasto, cena Italiana
Da Ady Porzioni: 6/8
Tempo Di Preparazione: 10 minuti Tempo Di Cottura: 10 minuti Total Time: 20 minuti

Un aperitivo facile e veloce

Ingredienti

  • 1/2 kg di zucchine
  • 1/2 cipolla rossa di tropea
  • basilico fresco
  • prezzemolo fresco
  • 200 g di farina
  • 2 uova
  • un cucchiaino di lievito per torte salate
  • sale aromatizzato al limone
  • latte o acqua q.b. per creare una pastella cremosa più o meno un bicchiere
  • un filo di olio extravergine d'oliva
  • sale e pepe
  • 200 g di yogurt greco
  • 2 cetrioli
  • il succo di 1/2 limone

Istruzioni

1

Grattugiare i cetrioli salarli e metterli in un colino a perdere l'acqua in eccesso, quindi strizzarli, condirli con il succo di limone sale  e pepe ed unirli allo yogurt greco.

2

Preparare la pastella, battere le uova, aggiungere la farina diluendo con il latte fino ad ottenere un impasto cremoso, aggiungere sale, pepe, il lievito, le zucchine grattugiate, la cipolla tritata, il sale al limone.

3

Scaldare un filo d'olio in una padella antiaderente e cuocere le frittelle a cucchiaiate.

4

Servire con la dip ai cetrioli e un calice di bollicine freddissismooooo ;-))

Ti potrebbero piacere anche:

12 Commenti

  • Risposta
    Federica
    27 Settembre 2009 16:00

    una tira l’altra!!!

  • Risposta
    iana
    27 Settembre 2009 16:51

    Buone! Io le faccio simili ma con la feta al posto dello joghurt e altre spezie, proverò anche queste sembrano così belle soffici!

  • Risposta
    Aiuolik
    27 Settembre 2009 21:23

    Che belle queste frittelline e che belle anche le teglie!

    Ciaoooo!

  • Risposta
    Saretta
    28 Settembre 2009 17:33

    Divine!!!E che belle le ceramiche!:D
    Bacione

  • Risposta
    Ady
    28 Settembre 2009 19:30

    *Federica si si ;-))
    *Iana buonissime anche con la feta, brava ;-))
    *Aiuolik, ciaooooooo come và? Grazie cara un abbraccio :-))
    *Saretta un bacione a te e grazie :-***

  • Risposta
    jacopo
    28 Settembre 2009 21:37

    Anche queste sul menù del Grande Fornello 2 :-)))

  • Risposta
    SCIOPINA
    29 Settembre 2009 01:29

    proprio le cosette che mi piacciono, mhhhhh frittini di tutti i tipi con salsette varie. Se m’inviti le voglio..eh!!!

  • Risposta
    Antonella
    29 Settembre 2009 08:25

    A parte le ceramiche che sono stupende :D……questa ricettina mi intriga assai 😉
    Bacioni e buona giornata!

  • Risposta
    salsadisapa
    1 Ottobre 2009 15:25

    che sfizio… e poi quella salsina dovrebbe starci divinamente!

  • Risposta
    Ady
    1 Ottobre 2009 21:45

    *Jacopo aggiudicato ;-))
    *Sciopina io ti prendo in parola eh!?! Bacio 😉
    *Antonella belle vero le mie nuove ceramiche?? Un bacione
    *Salsadisapa ci sta proprio bene si si un abbraccio 🙂

  • Risposta
    gunther
    2 Ottobre 2009 15:26

    un ottimo modo per accomopaganre un aperitivo o un antipasto, si bisogna approfittarne fonche sono fresche poi arrivano quelle delle serre che sono piene d’acqua e con poco sapore

  • Risposta
    Vacanze 2011: un aperitivo in terrazza con Adelaide Melles
    5 Luglio 2011 10:57

    […] frittelle di zucchine con dip ai cetrioli […]

  • Rispondi a Saretta Annulla Risposta

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.