RSS

Conchiglioni ripieni alla zucca in cocotte

mar, feb 26, 2013

Primi

Quando fa freddo e quando ho bisogno di un piatto che mi dia conforto e che mi scaldi il cuore e la pancia, 9 volte su 10 preparo una pasta al forno.
Una ricetta semplice, da preparare in anticipo, nei giorni di lavoro convulso, che anche i ragazzi sono capaci di mettere in forno da soli.
Le settimane passate sono state intensissime, ma il bello di questo lavoro è anche questo, prendersi dopo tanto lavoro una settimana da dedicare a se stessi, come spulciare la mia to do list ;-)
La settimana prossima si ricomincia  fino a giugno senza sosta…
Le mie cocottine individuali mi verranno in aiuto.
Si può anche preparare una bella teglia familiare,  magari in ceramica e portarla in tavola, o magari farne dei finger food, ogni conchiglione un boccone.
Ingredienti x 4/6 persone

  • 450g di conchiglioni di grano duro Matt Felicetti
  • 500g di zucca peso netto
  • 2 salsicce
  • una piccola cipolla
  • olio extra vergine d’oliva un cucchiaio
  • un rametto di rosmarino

per la bechamel al parmigiano

  • 500 ml di latte
  • 20 g di burro
  • 20 g di farina
  • 60 g di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe

Tagliare la cipolla a fettine e farla leggermente rosolare in una padella con l’olio, aggiungere la zucca tagliata a cubetti il più possibile regolare per uniformare la cottura.
A metà cottura aggiungere la salsiccia sbriciolata e il rosmarino.
Lasciar cuocere vino a quando la zucca non diventa tenera, quindi schiacciarla con  i rebbi di una forchetta.
Preparare la bechamel: far fondere il burro in un pentolino, aggiungere la farina e farla tostare bene, aggiungere il latte freddo e portare ad ebollizione, cuocere fino a rassodamento, salare e pepare.
A fuoco spento aggiungere il parmigiano grattugiato e lasciarlo sciogliere mescolando con una frusta.
Cuocere i conchiglioni in abbondante acqua salata, scolarli al dente.
Ungere le cocottine adagiarvi due o tre conchiglioni farciti con la salsa di zucca e salsiccia, cospargere con la bechamel, parmigiano grattugiato e una spolverata di pepe grattugiato fresco.
Infornare a 200° per 10 minuti.


Ottimo l’abbinamento con il Cerasuolo d’Abruzzo “Prima Madre” della Cantina “Vini La Quercia” di Morro D’Oro (Teramo).

 

 

, , ,

Lascia un Commento