RSS

Bavettine con pesce spada, melanzane e olio al prezzemolo

mer, set 2, 2009

Primi

E’ stata un estate calda, direi torrida, anzi tropicale, perchè pare che il nostro clima si stia sempre di più avvicinando a quello tropicale, con estati caldissime intervallate da piogge violente quasi monsoniche,  e io cosa ho fatto?
Ho incontrato amici vecchi ne ho conosciuti di nuovi, ho riposato tanto, mangiato poco e cucinato pochissimo ;-)
In compenso ho meditato moltissimo, ahahah, scherzi a parte ho pensato molto alla prossima stagione, agli impegni di lavoro, ai progetti,  ai sogni ^_^
Ma questo è un foodblog quindi vi parlo di questo piatto che racchiude ingredienti che amo molto,  un piatto veloce come spesso lo sono i miei, un condimento per le bavette da prepaprare mentre loro stanno cuocendo.

Ingredienti per 4 persone

  • 350 gr. di bavettine
  • una fetta di pesce spada da 400 gr.
  • 2 pomodori rossi
  • una melanzana
  • un cipollotto
  • un peperoncino piccolo fresco
  • prezzemolo tritato q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Mentre la pasta cuoce, saltare in padella la melanzana, tagliata a piccoli cubetti, con un filo d’olio.
Incidere i pomodori e immergerli per pochi secondi in acqua bollente, quindi spellarli eliminare l’acqua di vegetazione e tagliarli filetti.
In un larga padella far rosolare velocemente il cipollotto affettato con due cucchiai di olio aggingere il peperoncino tritato.
Aggiungere il pesce spada a cubetti, sfumare con il vino bianco, appena il vino è dealcolizzato, aggiungere le melanzane e il pomodoro.
Scolare la pasta al dente, saltarla nella padella con il pesce spada ed aggiungere se necessario un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta.
Impiattare e condire ogni piatto con un filo di olio al prezzemolo preparato in precedenza.

bavettespadaemelanzane2rid1

, , ,

7 Commenti

  1. jacopo Says:

    Ottima e fresca, tutto il contrario di quest’estate :-)
    Anche io la faccio spesso, ma senza le melanzane: proverò :-D
    Un bacionee

  2. cristina Says:

    Ciao Ady, veramente invitante la tua pasta, come sempre sei bravissima
    un bacio
    Cristina

  3. Castagna Says:

    Sai che è una di quelle riectte che vedo spessissimo in giro ma che poi non ho mai fatto? E’ che all’ultimo mi spiace “sacrificare” una fetta di spada nel sugo: me lo voglio magnare tutto intero!
    Prima o poi però vincerò questo timore. Ti sono venuti una meraviglia!

  4. Saretta Says:

    Che estate morigerata!Io mi sono data alle granite siciliane e gelati invece, accidenti!
    Questa pasta è divina Ady, buon inizio!
    Un bacione
    saretta

  5. Antonella Says:

    Gnammmm!
    Buonissima questa accoppiata, l’ho sperimentata annche io lo scorso anno di ritorno dalla Sicilia, ma è un po’ che non la faccio…..mi sa che tra oggi e domani……..;-9
    Unm bacio grande Ady!!!

  6. SCIOPINA Says:

    Adyyyyy bentornata…
    La tua meditazione mi prteoccupa e non poco, chissa cosa uscirà dalla tua vulcanica testolina nei prossimi mesi…
    bacioni

  7. Ady Says:

    *Jacopo prova e poi fammi sapere ;-) )
    *Cristina :-*** grazie
    *Castagna ma no perchè e poi non lo sacrifichi nel sugo il pomodoro è pochissimo e il pesce basta cuocere poco ;-) )
    *Saretta grazie speriamo sia un buon inizio, un bacione ;-**
    *Antonella un bacio grande anche a te ;-**
    *Sciopiiiiiiiiiiiiii, ma lo sai che mi sei mancata? Sono contenta di averti ritrovata su queste pagine adesso vengo a salutarti, un bacione ;-**
    P.S. chi vivrà vedrà ehehehh

Lascia un Commento