RSS

Lamponata al profumo di rose

lun, lug 29, 2013

Drinks

Caronte è qui, io preferisco il caldo al freddo e questo l’avrò detto un migliaio di volte, certo è che questo caldo anomalo qualche fastidio lo dà, allora combattiamolo bevendo molta acqua e magari qualche bibita dissetante fatta in casa.
Il nome a questa limonata con lampone e acqua di rose l’ha dato mio figlio , limonata+lamponi= lamponata facile no?
L’acqua di rose da dosare con molta cautela per evitare l’effetto saponetta della nonna, dà alla lamponata una nota fresca particolarissima.
Il mio consiglio è di fare uno sciroppo di zucchero in modo che la bevanda si possa conservare anche in frigo per qualche giorno.
A me non piace molto dolce, dosate lo zucchero  piacere, meglio se di canna.

Ingredienti

  • 1 litro di acqua
  • 3 limoni
  • 300 g di zucchero di canna chiaro
  • un cucchiaino di acqua di rose
  • 100 g di lamponi freschi
  • 50 g di lamponi surgelati
  • una decina di cubetti di ghiaccio

Preparare lo sciroppo di zucchero facendo bollire l’acqua con lo zucchero.
Lasciar raffreddare, quindi aggiungere il succo dei limoni e la polpa frullata e passata la setaccio dei lamponi freschi.
Versare in una brocca fredda, aggiungere l’acqua di rose, i lamponi interi surgelati, le fettine di linone e i cubetti di ghiaccio.
Mettere in frigo la lamponata e servirla moooolto fredda.

 

 

, , , , ,

6 Commenti

  1. Alelunetta Says:

    Anche a me che piace il caldo, Caronte comincia a stare un pò antipatico ;) Adoro questa idea! Vivrei di lamponi e solo a guardarla mi è già venuta sete. baci

  2. rimanere in cinta Says:

    Con questo caldo torrido penso che non ci sia niente di più dissetante che questo drink, poi le cose naturali sono più buone di quelle artificiali. Un abbraccio

  3. Michela Says:

    Meravigliosa questa bibita! Adoro i lamponi e pure l’aroma dell’acqua di rose… La proverò quanto prima!

  4. Ady Says:

    Un bacio Littlemoon :)

  5. Ady Says:

    Un abbraccio a te e grazie :)

  6. Ady Says:

    Grazie, fammi sapere!

Lascia un Commento